Boscoreale dice no alla camorra

Due lunghissimi serpentoni partiti da diversi punti della città hanno dato vita stamattina alla manifestazione "Boscoreale in marcia" per dire NO alla Camorra, alla Violenza e alla Criminalità. Quasi tremila studenti festanti delle scuole cittadine di ogni ordine e grado hanno inondato Boscoreale (Napoli). Decine di striscioni inneggianti alla legalità, al vivere civile, alla sicurezza e al vivere civile, hanno fatto da cornice ai cortei. "Grazie a tutti voi e con tutto il cuore perché questa mattina avete colorato le strade di Boscoreale di legalità, amore e tanta gioia - così ha esordito Valentina Mazzola, assessore alla legalità e pubblica istruzione -: Quella odierna è stata occasione per valorizzare l'impegno e la partecipazione civile, per rafforzare i legami di solidarietà e per contribuire a costruire una società fondata sui valori della legalità e della giustizia. Una marcia -ha concluso l'assessore Mazzola - che ha unità tutte le anime di questa città".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sanremo news.it
  2. TV7
  3. TV7
  4. TV7
  5. TV7

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pietradefusi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...